Informativa sulla Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 D. LGS. 196/2003

Gentile Utente, ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 (di seguito T.U.), ed in relazione ai dati personali di cui la scrivente Società, dati in intestazione, entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:

1. Finalità del trattamento dei dati. a) II trattamento è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione del rapporto contrattuale con la scrivente, ivi compreso ogni connesso adempimento di carattere amministrativo e/o fiscale e/o comunque imposto dalla legge. Il consenso al trattamento ed alla comunicazione dei dati è obbligatorio per tale finalità ed il mancato rilascio dello stesso impedisce alla scrivente la trattazione della pratica. b) Limitatamente ai soli dati comuni, è finalizzato allo svolgimento delle attività commerciali e di marketing ed in particolare: verifica del livello di soddisfazione dell’utenza e informazione e promozione commerciale dei prodotti e servizi della scrivente. Il consenso al trattamento ed alla comunicazione dei dati per tale finalità è facoltativo ed il mancato rilascio dello stesso non ha alcuna conseguenza nella trattazione della pratica, ma impedisce l’espletamento, da parte della scrivente, delle attività commerciali e di marketing come specificato.

2. Modalità del trattamento dei dati. a) II trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a T.U.: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione (nei limiti di cui si dirà oltre), cancellazione e distruzione dei dati. b) Le operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici, telematici o comunque automatizzati. c) II trattamento è svolto dal titolare e/o dal responsabile e/o dagli incaricati del trattamento.

3. Conferimento dei dati. II conferimento di dati personali comuni, è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui ai punti 1a ed 1b.

4. Rifiuto di conferimento dei dati, obbligatorietà e facoltatività. L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali, nel caso di cui al punto 3 comporta l’impossibilità di adempiere alle attività di cui ai punti 1a e 1b; il conferimento dei dati utilizzati per le finalità di cui al punto 1a è peraltro obbligatorio e l’eventuale rifiuto impedisce alla scrivente lo svolgimento delle attività ivi indicate, impedendo pertanto la trattazione della pratica; il conferimento dei dati utilizzati esclusivamente per le finalità di cui al punto 1b è invece facoltativo, e l’eventuale rifiuto, in tale caso, implicherà solo l’impossibilità, per la scrivente, di compiere le attività ivi indicate, senza influire sulla possibilità di trattazione della pratica.

5. Comunicazione dei dati. I dati personali possono venire a conoscenza, oltre che del titolare del trattamento, anche del responsabile del trattamento e degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1a a collaboratori esterni, soggetti operanti nel settore pubblico e/o amministrativo e, in genere, a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1a e/o sia obbligatoria per legge. Per le finalità di cui al punto 1b i dati comuni possono essere comunicati a soggetti specializzati.

6. Diffusione dei dati. I dati personali non sono soggetti a diffusione se non, anche attraverso la rete internet, nei limiti necessari alla completa e corretta esecuzione e svolgimento dell’incarico affidato alla scrivente e comunque alla completa e corretta esecuzione del rapporto contrattuale con la stessa in essere.

7. Trasferimento dei dati all’estero. I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea nell’ambito delle finalità di cui al punto 1.

8. Esercizio di diritti. In qualsiasi momento, in forza dei diritti previsti dall’art. 7 T.U., l’interessato può chiedere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, nonché la loro comunicazione in una forma intelligibile; di avere conoscenza dell’origine dei dati nonché della logica, delle finalità e delle modalità su cui si basa il trattamento; di ottenere l’indicazione degli estremi identificativi del titolare, del responsabile e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati, nonché l’attestazione che le operazioni riferite a tali ultime attività sono state portate a conoscenza, anche nel contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; può opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso. Può infine opporsi all’utilizzo dei dati per lo svolgimento delle attività commerciali e di marketing ed in particolare: verifica del livello di soddisfazione dell’utenza e informazione e promozione commerciale dei prodotti e servizi della scrivente.

9. Titolare del trattamento. Titolare del trattamento è la scrivente Società in intestazione:

CAREMOLI GINCARLO

SEDE LEGALE VIA B. EUSTACHI 12

20129 MILANO

P. IVA 04781980968

C.F. CRMGCR34S16F205A

Condividi